Prendiamo sempre il peggio

23 novembre 2009

Non paghi di aver importato il Grande Fratello,e tutti i suoi figli.

Non paghi di aver importato il lavoro precario,e tutte le sue sfaccettature.

Abbiamo deciso di importare pure lo spione di quartiere…speriamo almeno di esportare gli ummarells

salut

mashiro

Nessun commento

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: