Ieri sera guardavo presa diretta,l’ottimo programma d’inchiesta di Rai 3,e si parlava di scuola e come sempre mi sono fatto panciate di nervoso.

Ne esce una scuola pubblica allo sbando e una privata che è solo per chi può permettersela alla faccia del diritto allo studio.

Nella scuola pubblica praticamente solo la passione dei professori tiene in piedi baracche fatiscenti e situazioni da terzo mondo.

Ma la scuola italiana non finisce mai di stupirmi oggi leggo di uno studente maltrattato che in pagella si è guadagnato 5 in condotta..deve aver ddistrutto mezza scuola prima di farsi malmenare dai compagni..

salut

mashiro

sempre W la squola italiana
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: